Nei giorni scorsi l’Autorità garante delle comunicazioni ha pubblicato quattro delibere assunte l’11 e 16 aprile 2013, a seguito di segnalazioni di alcuni utenti che lamentavano disagi derivanti dal comportamento scorretto di tre gestori telefonici.

Fastweb si è resa responsabile di aver ostacolato una richiesta di migrazione ad altro operatore; Telecom è stata considerata colpevole di aver attivato un servizio non richiesto e di non aver ottemperato ad una decisione del Corecom Veneto; Vodafone di non aver comunicato nei tempi previsti la variazione di alcune tariffe telefoniche. A conclusione dei quattro procedimenti, l’Agcom ha deliberato sanzioni per complessivi 267.000 euro. Indennizzo a carico di Telecom per interruzione del servizio.

Per aver maggiori informazioni su questi provvedimenti consulta la sezione Telecomunicazioni del sito Assoutenti , dove potrai trovare la sintesi di tutte le più importanti decisioni dell’Autorità e dei Corecom.