Di Rossella Lamina

Mentre ancora imperversa la campagna #GUERRIERI sono diversi i “fronti” aperti per Enel tra cui il più critico quello sui contatori Elettronici autocertificati. Fra gli alti fronti si aggiunge quello sullo sfruttamento della geotermia, energia che in molti credevamo verde, pulita e rinnovabile. Terreno di battaglia è – per ora – il monte Amiata. Schierati: i comitati degli abitanti, la Regione Toscana e forse anche altri “stakeholders”, che non avrebbero agito allo scoperto…
Leggi il seguito su CRONACHE MARZIANE , today.it