L’Adoc si unisce al monito lanciato da Draghi e lancia un appello agli Istituti bancari affinché concedano prestiti alle imprese, soprattutto piccole e medie.

“Se le banche non concedono credito adesso, quando intendono farlo? Quando le imprese avranno chiuso bottega per mancanza di fondi? – dichiara Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc – il Paese ha bisogno di rilanciarsi ed è fondamentale che gli istituti bancari partecipino al rilancio aprendo i cordoni e concedendo prestiti alla piccola e media impresa, gli investimenti sono un viatico necessario per la ripresa.”