Carrello della spesa tra aumenti e diminuzioni, Bologna, la città meno cara; Firenze, la più cara

Speciale Carnevale: prezzo delle “bugie” tra 4,19 e 7,98 euro/kg “chicchere” da 5,00 a 5,20 euro/kg

Fa registrare aumenti e diminuzioni a seconda della città il carrello della spesa di questa settimana secondo l’Ottava Tabella della Convenienza di Adiconsum e Klikkapromo.it
, il motore di ricerca delle offerte nei supermercati. Aumenti a Milano, Roma e Napoli, diminuzioni a Bologna e Firenze, invariato il prezzo del carrello a Torino. Pertanto il costo del carrello della spesa risulta compreso tra i 24,3e e i 26,23 euro, in diminuzione comunque nel complesso rispetto alla scorsa settimana.

Il carrello della spesa su cui vengono effettuate le rilevazioni dei prezzi comprende i seguenti prodotti: alcuni prodotti alimentari come pasta, acqua, olio, caffè e alcuni prodotti per la cura e l’igiene della persona come il bagnoschiuma e della casa come il detersivo per i piatti. Ecco i costi città per città:

· Bologna 24,32 euro

· Roma 25,04 euro

· Milano 25,60 euro

· Torino 25,72 euro

· Napoli 26,00 euro

· Firenze 26,23 euro

Speciale Carnevale

· “Bugie”: da 4,19 a 7,98 euro/kg

· “Chiacchere”: da 5,00 a 5,20 euro/kg

A fronte della disomogeneità tra aumenti e cali del carrello si restringe ancora un pochino la forbice del risparmio tra i prezzi dei prodotti in offerta e non. Secondo la Tabella prezzi pieni – prezzi scontati , infatti, rispetto alla scorsa settimana. La forbice che era compresa tra 58% e 46%, questa settimana si assesta tra il 57 e il 45%.

· Roma 57%

· Milano 56%

· Bologna 55%

· Torino 53%

· Firenze 52%

· Napoli 45%


N.B.: le offerte si riferiscono al fine settimana che va da giovedì 27 a domenica 2 marzo.