Accordo raggiunto tra alcune Associazioni dei Consumatori e le “tre sorelle” Abi Ania Assofin

 

Codici: le Associazioni che hanno raggiunto l’accordo ci mettano la faccia con i consumatori

Appena oggi Codici ha riportato la notizia dell’incontro tra le “tre sorelle” Abi Ania Assofin con le Associazioni dei Consumatori finalizzato a raggiungere un’intesa su una proposta di riforma della disciplina del credito verso la cessione del quinto dello stipendio/pensione, prevista nell’ambito del Protocollo d’Intesa CREDIamoCI.

Codici ovviamente non vi ha preso parte ed anzi ha invitato al boicottaggio del tavolo di incontro.

Ebbene a quanto pare questa intesa è stata raggiunta, anzi si può parlare di un vero e proprio accordo tra alcune Associazioni di Consumatori e le tre A.A.A.

Codici chiede per lealtà verso i consumatori, che le Associazioni ci mettano la faccia e non parlino di accordo generale ampiamente condiviso, perché Codici non prenderà parte a questo ulteriore impoverimento di famiglie ed imprese.

Quindi nel prossimo futuro non si azzardino a dire di aver aderito ad un Protocollo per il bene e la tutela di chi invece verrà spennato da cessione del quinto o molto probabilmente del terzo, e assicurazione sullo stesso.