La legge sulla azione di classe ha tre effetti importantissimi:

1) Rende più forti i cittadini e le piccole-medie imprese che possono unirsi e far valere i loro diritti anche nei confronti di lobby bancarie, assicurative, petrolifere, e cosi via.
Si pensi, per esempio, ai migliaia di pensionati danneggiati dalla legge Fornero, ai truffati nello scandalo dalle quattro banche, ai danneggiati della Terra dei Fuochi ecc.

2) E’ un incentivo alle imprese che le induce a comportarsi onestamente sul mercato. Una multinazionale, una compagnia telefonica, una banca, ci pensa 100 volte prima di assumere un comportamento scorretto se rischia di subire un’azione di classe.

3) La diminuzione del numero delle cause in Italia. 10, 100, 1000 cause verrebbero riunite in un unico contenzioso con costi più bassi per i cittadini. Renzi la smetta di aumentare i costi della giustizia per impedire ai cittadini di rivolgersi ad un giudice.

La proposta è stata approvata il 3 giugno 2015 all’unanimità (quindi anche dal PD) alla Camera; dopo TRE giorni la Ministra (dei rapporti col Parlamento!) Boschi andava dai giovani di Confindustria garantendo che la legge sarebbe stata modificata; da quel momento la legge è rimasta insabbiata al Senato.

Il governo Renzi non batte ciglio quando deve sottoscrivere e far approvare immediatamente emendamenti che arrivano di notte, sollecitati da Lobby, magari legate al fidanzato di un ministro; quando la Camera approva una legge all’unanimità, il PD invece la fa sprofondare nelle sabbie mobili del Senato.
Il problema non è il Senato… il problema è il PD di Matteo Renzi!

Il PD dimostri, per la prima volta, di non essere totalmente schiavo delle Lobby!
Metta da parte le chiacchiere e approvi velocemente la nostra proposta di legge, invocata tra l’altro da tutte le maggiori associazioni dei consumatori del nostro Paese e da anni attesa di nostri cittadini!

Il Presidente Grasso non può consentire che il Senato sia un pantano in cui si bloccano tutte le leggi, anche quelle approvate addirittura all’unanimità da oltre un anno: a lui chiediamo di sollecitare l’immediata calendarizzazione in aula della Legge sulla Class Action!

https://www.facebook.com/Alfonso.Bonafede.M5S/videos/1239270979417039/