Nei giorni scorsi l’Autorità garante delle comunicazioni ha pubblicato due delibere assunte l’11 aprile ed il 3 maggio 2013, a seguito di segnalazioni di alcuni utenti che lamentavano violazioni della normativa vigente ai loro danni.

H3G  è stata sanzionata per non aver dato preavviso del superamento del plafond di spesa. Wind   per mancata attuazione di delibere dei Corecom. Sempre in data 3 maggio 2013 la Commissione infrastrutture e reti della stessa AGCom ha deliberato sulle richieste di indennizzo avanzate da alcuni utenti: in particolare, Telecom Vedi Link è stata ritenuta responsabile di interruzione del servizio; forti indennizzi a carico anche di BT Italia e Digitel  per sospensione servizio, mancato trasferimento linea e perdita numerazione, tardiva risposta a reclamo, ostacoli a diritto di recesso.Vedi lInk

Si ricorda che nella sezione Telecomunicazioni del sito Assoutenti , potrai trovare la sintesi di tutte le più importanti decisioni dell’Autorità e dei Corecom.