La notizia potrebbe sembrare di poco conto, ma con il tempo gli Italiani si accorgeranno dei risultati.

Il BES – Benessere Equo e sostenibile-, strumento messo appunto dall’ISTAT e dal CNEL, è stato inserito nel DEF(Documento Economia e finanza) del Governo. Documento con il quale verranno stabilite le politiche economiche finanziarie per il prossimo anno, la cosiddetta legge finanziaria o di bilancio.

Lo hanno riportato alcuni giornali come il Corriere, Libero e Repubblica.

Il lavoro è stato sviluppato anche dal nostro Blogger Stefano Bruni, con il quale l’associazione consumatori Codici sta da mesi,mediante dei tavoli di lavoro presso il CNEL, portando a conoscenza dell’opinione pubblica dell’importanza e sulla necessità di affiancare al solito PIL anche il BES.

leggere #dalpilalbes

Complimenti a Stefano Bruni

@doctorspinone