L’Istituto tedesco per la valutazione dei rischi solleva dei dubbi sulla loro utilizzazione e rileva che possono indurre fenomeni di resistenza nei microrganismi stessi. Il consiglio e’ quello di utilizzarli solo per motivi eccezionali e giustificati. Per proteggerci da eventuali rischi bastano le regole fondamentali di igiene, con l’utilizzo dei normali detergenti e detersivi per il bucato privi, cioe’, dei biocidi.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc