Viaggiare da soli può essere una bellissima esperienza, ci sono infatti almeno dieci buoni motivi per farlo.

1) CAMBI PROSPETTIVA
Viaggiare e visitare posti esotici ti permette di guardare le cose da un diverso punto di vista. Puoi scoprire quali sono i drammi e le gioie di nazioni completamente diverse dalle tue. Questo ti permette anche di essere più tollerante nei confronti di tutte le culture del mondo e di eliminare quei pregiudizi che ci costruiamo con i media classici.

2) IMPARI A STARE DA SOLO
Viaggiare da solo ti permette anche di assaporare la solitudine e di imparare a convivere con essa. A volte può risultare difficile abituati come siamo a vivere in un mondo “social”. Viaggiare da soli ti mette nella condizione di dover gestire anche dei momenti di completo silenzio, in cui ti ritrovi solo con te stesso e i tuoi pensieri.

3) STRINGI NUOVE AMICIZIE
Molte persone partono da sole per un viaggio e ritornano con molti amici. Questa è una delle tante possibilità che si aprono, puoi stringere dei rapporti del tutto particolari, che non sono legati al tuo passato o al tuo status sociale. Spesso queste amicizie continuano nel tempo anche dopo il viaggio.

4) IMPARI A CONOSCERTI
Viaggiare da soli può essere anche un momento decisivo per conoscere se stessi. Ci si trova spesso in condizione del tutto esuli dalla nostra routine quotidiana e si adottano comportamenti che di solito non ci appartengono.

5) NIENTE LITIGATE
Un viaggio per conto proprio significa eliminare anche le innumerevoli litigate che di solito sorgono quando si viaggia in gruppo. Spesso c’è chi vuol vedere un museo mentre un altro vuole andare in spiaggia e un altro ancora andare a visitare un borgo antico. Quando viaggi da solo sei solo tu a decidere cosa fare.

6) PRENDI CONSAPEVOLEZZA DEI TUOI LIMITI E DEI TUOI PUNTI DI FORZA
Un altro aspetto positivo è la possibilità di prendere consapevolezza dei propri limiti e dei propri punti di forza. Può capitare anche di trovarsi in situazioni di emergenza ed è in quei momenti che riusciamo a scoprire risorse che non pensavamo di possedere.

7) SUPERI LE TUE PAURE
La paura del diverso è una delle più radicate nell’animo umano. Provare nuove cose, nuove avventure e anche nuove pietanze esotiche può aiutarti a superare la paura di ciò che è sconosciuto che tutti abbiamo dentro di noi.

8) SVILUPPI CAPACITÀ CHE NON CREDEVI DI POSSEDERE
Viaggiare da solo significa anche doversela cavare senza poter chiedere l’aiuto a nessuno. Potresti scoprire di essere in grado di fare cose che non avresti mai pensato di saper fare, come aggiustare un motore o comunicare completamente a gesti con una persona che non parla la tua lingua.

9) IMPARI COSE NUOVE
Il viaggio porta con se sempre un bagaglio di esperienze mai provate, ma sopratutto ti arricchisce culturalmente. Puoi scoprire fatti storici di cui non eri a conoscenza o addirittura città che pensavi non esistessero. Per non parlare dei musei che puoi visitare senza nessuno che ti mette fretta.

10) TORNI A CASA RIGENERATO
Infine una volta tornato a casa sarai contento di ritrovare i tuoi amici e i tuoi parenti e ti sentirai completamente rigenerato, pronto per tornare nel caos quotidiano e migliorare la tua vita di tutti i giorni.

Fonte:fanpage.it