Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, è stato insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Roma, 7 ottobre 2013 – “L’onorificenza di Commendatore premia l’impegno a favore dei consumatori italiani”.
Con queste parole Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori), accoglie la notizia del titolo di Commendatore al più alto degli Ordini della Repubblica italiana.
“Questo importante riconoscimento -afferma il Commendatore Dona- mi porta con il pensiero a mio padre Vincenzo, insignito della stessa onorificenza circa dieci anni orsono e sarà di stimolo per proseguire con accresciuto impegno nel non facile compito di dare voce ai consumatori italiani, anche nell’attuale momento di incertezza economica e politica”.
“Naturalmente -conclude Massimiliano Dona- senza l’Unione Nazionale Consumatori il mio impegno sarebbe stato assai meno visibile: per questo ringrazio la Presidente Amelia Buratti Simonetti Monesi, i componenti del Consiglio Direttivo e i Comitati locali, ma anche tutte le persone che lavorano con me”.
La notizia del conferimento dell’onorificenza di Commendatore O.M.R.I all’avvocato Dona (vedi curriculum) è stata pubblicata il 14 settembre sulla Gazzetta Ufficiale e la cerimonia di consegna avrà luogo il prossimo 22 ottobre.