Si è spenta a Città del Messico Leandra Becerra, ultima donna che partecipò alla rivuluzione messicana del 1910. Leandra, la cui età sarebbe stata verificata da un’agenzia federale messicana, era la donna più longeva al mondo, aveva la bellezza di 140 nipoti e, a quanto pare, conobbe il celebre guerrigliero e rivoluzionario messicano Pancho Villa.

Nata il 31 agosto del 1887, Leandra ha suo malgrado sepolto tutti i suoi cinque figli, nonché 20 nipoti. Come riportato qualche mese fa da Il Messaggero in un servizio che la riguardava, Leandra lascia 73 bis-nipoti ed altri 55 bis-bis nipoti. La sua salma sarà cremata oggi. I segreti della sua longevità? Cioccolata, riposo e lavoro. Fino a 125 anni, difatti, cucinava e cuciva per tutta la famiglia.