Sabato 13 giugno nuovo appuntamento nelle piazze e nei mercati di alcune città italiane con gli operatori delle associazioni dei consumatori, che incontreranno i cittadini e offriranno il loro aiuto agli utenti alle prese con problemi legati alle forniture di luce e gas. In questa “Giornata del consumatore illuminato” (che fa seguito ad analoghe iniziative realizzate negli ultimi due anni), gli operatori dei 22 sportelli del progetto “Energia: Diritti a Viva Voce”, allestiranno stand e banchetti nelle principali piazze o luoghi molto frequentati, ediffonderanno materiale informativo e forniranno consulenze ai cittadini su conguagli, errori di fatturazione, consumi non effettuati, contratti non richiesti, truffe, ecc. 

Lo scopo dell’iniziativa è fornire agli utenti un’adeguata conoscenza dei propri diritti in materia di energia, aiutarli a difendersi dalle pratiche commerciali scorrette e supportarli nella soluzione di eventuali problemi con le utenze di luce e gas.

Le città coinvolte nell’iniziativa saranno Bolzano, Udine, Torino, Genova, La Spezia, Milano, Cesena, Parma, Modena, Firenze, Campobasso, Roma, Latina, Napoli, Caserta, Benevento, Cosenza, Palermo.

Indirizzi e orari dei luoghi degli eventi e info sulle attività e il ricevimento degli sportelli sul sito www.energiadirittiavivavoce.it.