Eni e Sonatrach, nell’ambito dei negoziati commerciali relativi al contratto di fornitura gas in essere tra le due società, hanno concordato per gli anni 2013 e 2014 la revisione di alcune condizioni contrattuali.

Nell’ambito dell’accordo, Eni e Sonatrach ridurranno alcune quantità dei volumi contrattuali di gas destinati all’Italia. Questo accordo si inserisce nel programma di rinegoziazioni avviato negli ultimi mesi e contribuisce agli annunciati obiettivi di redditività e generazione di cassa.