Le associazioni dei consumatori aderenti al comitato Casper ASSOUTENTI, CODACONS, CODICI, CONFCONSUMATORI E MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO, chiedono oggi al Governo Letta di introdurre anche in Italia il “Black Friday”, notoriamente il giorno che apre ufficialmente la stagione dello shopping natalizio negli Stati Uniti, con i negozi che praticano i prezzi più bassi dell’anno.

Il 2013 ha fatto segnare nel nostro paese il record nella caduta dei consumi, e le vendite risulteranno in calo anche durante il Natale – spiegano le associazioni – Se si vogliono rilanciare i consumi, consentire alle famiglie di fare acquisti altrimenti impossibili, e ridare fiato al settore del commercio, occorre adottare anche in Italia iniziative come il “Black Friday” statunitense.

Per tale motivo ASSOUTENTI, CODACONS, CODICI, CONFCONSUMATORI E MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO chiedono al Governo Letta di istituire, di concerto con le Regioni e le associazioni dei commercianti, una giornata straordinaria di vendite promozionali prima di Natale, con sconti fino al 50% e aperture degli esercizi prolungate, così da fare un gradito regalo alle famiglie e all’intero settore del commercio, incrementando le vendite natalizie a beneficio dell’economia nazionale.