Gli incentivi auto 2013 partiranno Giovedì 14 Marzo alle ore 9:00, ma saranno riservati solo a pochi “intimi”. La partita per aggiudicarsi il contributo si giocherà soprattutto sul tempo, in quanto i fondi disponibili, 40 milioni di euro, saranno sufficienti solo per immatricolare circa 25mila veicoli.

Gli ecoincentivi 2013 saranno riservati all’acquisto di veicoli NUOVI, vale a dire mai immatricolati in Italia o all’estero e non a km 0, con emissioni di anidride carbonica fino a 120 g/km. I veicoli dovranno avere, altresi, alimentazione elettrica, ibrida, GPL (esclusiva o bifuel) e Metano (esclusiva o bifuel).

Le tipologie di veicoli che potranno usufruire degli incentivi 2013 saranno: automobili, veicoli commerciali leggeri, ciclomotori e motocicli a due e tre ruote, quadricicli. I contributi, al massimo di 5mila euro, aumenteranno al diminuire delle emissioni.

Approfondimento

ARTICOLI CORRELATI SU INCENTIVI AUTO 2013