Vegani o vegetaliani, chiamateli come volete, sono sempre di più in Italia. Attualmente “pesano” l’1% della popolazione, pari a 600mila unità. Si alimentano esclusivamente con cibi di natura vegetale con esclusione di uova, latte ed i loro derivati. Questa particolarità li distingue dai più “clementi” vegetariani.

In Italia ogni anno i vegani aumentano del 15% rispetto all’anno precedente. Perché si diventa Vegani? Secondo una ricerca Eurispes pubblicata su Il Sole 24 Ore, «il 31% dei vegetariani e vegani ha scelto questo tipo di alimentazione per rispetto degli animali, il 24% perché fa bene alla salute e il 9% per tutelare l’ambiente». La Regione con più vegani è il Lazio.