Giovedi 19 abbiamo presentato un question time in commissione,‪ nel decreto Milleproroghe, abbiamo ottenuto la riapertura di un nuovo piano di rateazione per le precedenti dilazioni straordinarie, richieste in applicazione del D.L. n. 66/2014, ma sembrerebbe che ‪#‎Equitalia‬ intenda interpretare in maniera restrittiva la disposizione, negando la rateazione per i contribuenti già decaduti da precedenti dilazioni straordinarie richieste in applicazione dell’art. 11 bis del D.L. n. 66/2014;

Quindi ho chiesto di intervenire con una circolare ministeriale interpretativa al fine di chiarire che il beneficio si intende esteso anche ai contribuenti già decaduti dalle dilazioni straordinarie concesse in applicazione dell’articolo 11 bis D.L. 66/2014.

Io e miei colleghi di commissione finanze siamo felici, perchè oggi il Mef ha chiarito che avevamo ragione noi, estendo la possibilità di richiedere un nuovo piano di rateazione a tutti i contribuenti decaduti, a prescindere dal tipo di rateazione. Un altro piccolo smacco per i signorotti del Fisco forte con i deboli e debole con i forti.

Di seguito la risposta