Non fatevi ingannare  dal titolo, non c’è stato alcun errore, perché questa è davvero la torta senza! Senza uova, senza burro, volendo pure senza latte se siete intolleranti al lattosio, basterà sostituirlo con dell’ acqua. Eppure è così buona, soffice ed umida che con questo brutto tempo ti coccola in modo leggero e senza sensi di colpa (l’ ho detto io che è senza). Una mia amica, Ilaria, mi prende in giro dicendo che a tutte le mie ricette manca sempre qualcosa. Ho fatto la crostata light, le piadine senza strutto, le crepes senza uova e senza latte e prima o poi farò pure la frittata senza uova! Se siete scettici come lei, vi invito a provare questa torta che oltre ad essere leggera è pure veloce. Infatti basta mescolare tutto in una ciotola con un cucchiaio, senza fruste e senza altri marchingegni!

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 24 CM

  • 200 gr di farina 00
  • 250 gr di zucchero
  • 75 gr di cacao amaro
  • 200 ml di latte
  • 180 ml di acqua (potrete anche usare 380 ml di acqua se avete intolleranza al lattosio)
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • aroma a piacere (io ho usato l’ arancia, che con il cioccolato amaro è la morte sua!)

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolate il cacao amaro, lo zucchero, il lievito e la farina, cominciate ad aggiungere il latte e l’acqua poco per volta e girando piano per evitare che si formino grumi. Unire l’ aroma, l’ olio e mescolare. Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno e infornate in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti (facendo sempre prima la prova stecchino). La torta come ho detto resta umida appena fatta, ma il giorno dopo è davvero perfetta. La sconsiglio per chi voglia farcirla perché è molto morbida e non reggerebbe un taglio orizzontale, al massimo potrete fare doppia dose e cuocere le basi in due teglie da 26 cm che poi andrete a sovrapporre con in mezzo la farcia!

Bene ho impiegato più tempo a descrivervela che voi a farla!

Alla prossima ricetta Fede