Il tradimento è una delle esperienze più intriganti, adrenaliniche e passionali all’interno di un rapporto di coppia. Le relazioni extraconiugali riescono a far evadere dalla solita routine matrimoniale, considerata troppo pesante e noiosa. Ma quanto si spende per l’amante? Ricerche condotte dal portale Incontri ExtraConiugali hanno dimostrato che per le scappatelle gli uomini spendono 970 euro al mese, mentre le donne solo 680 euro.

Gli uomini utilizzano questi soldi prima di tutto per cene: una delle cose più comuni che si fa con la propria amante è proprio cenare fuori, dato che in casa ci sarà sempre la propria compagna. Al secondo posto ci sono i regali: gioielli, accessori, borse, una prova tangibile di quell’amore “di contrabbando”. Al terzo posto ci sono i viaggi mordi e fuggi, che possono rivelarsi momenti romantici e appassionati. Ed infine le notti fugaci in alberghi, rigorosamente lontani dalle proprie città. Le donne spendono molto meno rispetto agli uomini, poiché amano sempre farsi corteggiare e farsi desiderare, ma anche loro hanno un budget preciso per il proprio amante, utilizzato soprattutto per comprare regali e viaggi.

Fonte: Fanpage.it