I condizionatori che vengono pubblicizzati da ENEL nell’offerta in scadenza al 31 Maggio, sono dei normalissimi condizionatori presenti sul mercato e che si possono comprare persino nei centri commerciali o nei comuni rivenditori di prodotti termoelettrici.

Le offerte di ENEL sono esageratamente molto più alte di quello che può fare il comune idraulico di fiducia, con installazione, fatturazione, garanzia e il preventivo sopralluogo per fare la cosiddetta installazione standard, ovvero con macchina montata a specchio , ossia il motore esterno e unità interna.

Le soluzioni proposte sono delle normalissime soluzioni commerciali dove Enel propone BTU di unità di misura per identificare il riscaldamento nei paesi anglosassoni. Se vogliamo sapere  quanti BTU ci servono per la nostra casa(quindi la dimensione del condizionatore) basta fare una semplice conversione, quindi useremo la formula di più semplice applicazione.

Se una stanza è grande 25 mq si moltiplica per la sua altezza e si hanno i Metri cubi. Si moltiplica per 40 (coefficiente termico),a sua volta si moltiplichera per 3 e abbiamo i BTU.

Faccio un esempio: una stanza di 25 metri quadri alta 3 metri (25×3= 75 metri cubi X 40=3000KW x 3(moltiplicatore btu)= 9000 BTU

Riassumiamo: base x altezza = metri cubi locale X 40 (coefficiente termico)= KW x 3(moltiplicatore BTU)

In sintesi abbiamo trovato il modo per sapere che la nostra stanza di 25 metri quadrati ha un fabbisogno termico di 3000kw che convertiti in BTU necessita di un condizionatore di 9000BTU

“Come si evince dalle verifiche fatte, i prodotti proposti da Enel costano circa il 100% in più di quelli che si trovano sul mercato inclusa l’installazione, la garanzia obbligatoria e il RAEE8 cioè il recupero del vecchio) anche in questo caso il contributo si paga già all’acquisto dei nuovi. Quindi l’offerta ENEL è decisamente antieconomica, pubblicizza persino che siano assenti tassi d’interesse se pagati a rate, ma omette di chiarire che ci sono le spese istruttoria che costano 100€ per l’offerta S,150 per offerta M e 250 per offerta L, costi che sono invece indicati come risparmio, insomma escono da una parte e rientrano dall’altra.

Insomma il consumatore risparmia molto di più se fa da se con il solito tecnico di fiducia. Segnaleremo ad AGCM l’ingannevolezza della proposta.” Dichiara Luigi Gabriele di Codici

 

Tipo  Condizionatore

Nome commerciale

Proposta da ENEL

E nome oFFERTA

Prezzo Offerta Enel Offerta mercato Differenza risparmio se fai da solo
 

SAMSUNG AR07HSSDBWKNEU unità interna a parete Serie AR7000M Smart Wi-Fi Potenza 9000 BTU,

Samsung Serie AR7000M Monosplit da 9.000 BTU

Classe energetica A++ in raffrescamento e riscaldamento

a partire da 88,88€ a bimestre in 3 anni.

OFFERTA S

 

1500€

Se pagato a Rate diventano 1600€

550 +  150 istallazione tipo=600 -1050
 

CLIMATIZZATORE SAMSUNG MONOSPLIT AR7000M DA 12000 BTU

 

Samsung Serie AR7000M Monosplit da 12.000 BTU

Classe energetica A++ in raffrescamento e riscaldamento

a partire da 100,00 a bimestre in 3 anni.

OFFERTA M

 

1650€

A rate diventano 1800

650 + 150 istallazione tipo = 800 –          850