In occasione delle festività pasquali, il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) e la testata online Frodialimentari.it hanno elaborato una mini guida per il consumatore dedicata alle ricette tipiche della tradizione. Pasqua tra tradizione, gastronomia e risparmio”, questo il titolo del ricettario perché non si rinunci ai piatti tipici della tradizione pur prestando attenzione al portafoglio.

Secondo le prime stime, quest’anno i festeggiamenti saranno all’insegna dell’austerità. Molti gli italiani che rinunceranno al pranzo al ristorante la domenica di Pasqua e alla consueta gita fuori porta del lunedì dell’angelo per riunirsi invece in famiglia. La crisi determinerà inoltre una drastica contrazione del carrello della spesa: uova di cioccolato, colombe e dolci tipici saranno acquistati con poca frequenza rispetto agli anni precedenti e riservati solo ai più piccini. Secondo uno studio della Cia infatti si prevede una flessione del 7% dei consumi alimentari rispetto al 2012, con una spesa che non supererà i 2 miliardi di euro.

La guida è stata pensata come un utile strumento per i consumatori in tempo di crisi per realizzare in casa i prodotti tipici della gastronomia pasquale italiana, attraverso ricette facili ed economiche e grazie all’utilizzo di ingredienti semplici da trovare e non eccessivamente costosi.

Dalla guida emerge una tradizione culinaria italiana preziosa e ricca di tipicità regionali che nel tempo si sono diffuse a livello nazionale, diventando simboli permanenti della festività Pasquale in tutta Italia, dalla colomba tipica del nord alla pastiera napoletana. Tante idee anche per decorare la tavola con ingredienti e coloranti naturali, un buon modo per far divertire i bambini e risparmiare non rinunciando alla qualità e imparando a sfruttare le potenzialità degli alimenti che abbiamo in casa.

La guida Pasqua tra tradizione, gastronomia e risparmio”, è disponibile sul sito www.difesadelcittadino.it e www.frodialimentari.it, storia, ricette e tante idee per dimenticare la crisi e sperimentarsi in cucina. E per non rinunciare alla sicurezza e alla qualità MDC e Frodialimentari.it ricordano il manuale “A Pasqua la tradizione è in tavola… con consapevolezza e gusto”, tanti consigli sulle etichette, le materie prime e i prezzi dei prodotti tipici pasquali.