16 novembre 2015- Fonte Adiconsum

Si chiama “Sindrome delle apnee ostruttive del sonno” (OSAS), in parole povere la sindrome che provoca i colpi di sonno, ed è la causa di ben 17.360 incidenti stradali, di 231 morti e 12.180 feriti nel nostro Paese.

Ebbene a seguito del recepimento della direttiva europea 85/2014, in vigore nel nostro Paese dal 1° gennaio 2016, chi dovrà conseguire o rinnovare la patente di guida dovrà essere valutato anche in base a tale sindrome.

L’OSAS è una patologia da cui si può guarire. Fondamentali sono la diagnosi precoce e la terapia. Esistono vari gradi di OSAS, ora individuabili, grazie ad una metodologia scientifica ben precisa.

Curare e prevenire la OSAS permette di ridurre considerevolmente i danni in vite umane e in termini di salute ed economici (circa 1mld e mezzo di euro).