La stagione invernale è arrivata: è dunque il momento di scegliere le gomme più adatte per affrontare pioggia, neve e ghiaccio. Ecco i consigli dell’Unione Nazionale Consumatori.

Roma, 27 novembre 2013 – “Pioggia, neve e ghiaccio non sono un problema grazie alle gomme invernali, ma una maggiore attenzione nella scelta e alla guida è d’obbligo”.
E’ quanto dichiara Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori (www.consumatori.it), dando qualche consiglio agli automobilisti alle prese con gli pneumatici per la stagione invernale.
“Le gomme con caratteristiche adatte all’inverno, ma che si possono usare tutto l’anno,si contraddistinguono per la siglia M+S (Mud+Snow) -chiarisce Caracciolo- ma ovviamente non sono tutte uguali e richiedono una guida prudente in condizioni meteo normali: al momento dell’acquisto è bene fare attenzione alla misura, che deve corrispondere a quella riportata sulla carta di circolazione; inoltre se si sceglie di usare gomme solo invernali, è il caso di valutare se conviene comprare anche i cerchi e provvedere da sé alla sostituzione completa della ruota: è un’operazione un po’ faticosa, ma si limita la spesa del gommista all’equilibratura (vivamente raccomandata)! E’ consigliabile, poi, organizzarsi per tempo se si vive nelle zone in cui è obbligatorio l’uso di pneumatici invernali, sia per evitare multe che per risparmiare: i costi delle gomme infatti sono variabili e prima di procedere nell’acquisto conviene confrontare i prezzi (anche su internet) diffidando sempre da venditori improvvisati”.