Carrello della spesa in forte diminuzione
Firenze, la città meno cara; Napoli, la più cara

L’11ma Tabella della Convenienza di Adiconsum e Klikkapromo.it , il motore di ricerca delle offerte nei supermercati, questa settimana fa registrare un calo significativo del carrello della spesa, grazie alle offerte molto aggressive delle grandi catene, tanto che il carrello risulta compreso tra i 18,78 euro di Firenze, città meno cara, e i 27,13 di Napoli, città più cara (anche per mancanza di quella rete della grande distribuzione presente nelle città del nord).

Ricordiamo che il carrello della spesa da cui parte la Tabella della Convenienza comprende i seguenti prodotti: alcuni prodotti alimentari come pasta, acqua, olio, caffè e alcuni prodotti per la cura e l’igiene della persona come il bagnoschiuma e della casa come il detersivo per i piatti. Ecco i costi città per città:

· Firenze 18,78

· Torino 19,70

· Bologna 21,70

· Milano 21,85

· Roma 22,98

· Napoli 27,13

A fronte di tali diminuzioni si amplia la forbice tra gli acquisti effettuati a prezzi scontati rispetto a quelli a prezzo pieno. La Tabella prezzi pieni – prezzi scontati di Adiconsum e Klikkapromo.it di questa settimana evince che essa si attesta tra un massimo di risparmio del 65% registrato a Firenze e un minimo di 42% a Napoli.

· Firenze 65%

· Torino 64%

· Milano 63%

· Bologna e Roma 60%

· Napoli 42%

N.B.: le offerte si riferiscono al fine settimana che va da giovedì 20 a domenica 23 marzo.