Il Convegno, alla presenza del Presidente del Consiglio dell’Ordine, Avv. Mauro Vaglio, e del Consigliere dell’Ordine, coordinatore del Progetto Consumatori , Avv. Fabrizio Bruni, ha affrontato alcuni aspetti della normativa italiana ed europea su temi di rilievo e di attualità, grazie al contributo offerto dai coordinatori vicari ed organizzatori del Progetto Consumatori del COA, Avv. Eugenio Cipolla ed Avv. Antonietta Mareschi.

Nel corso del seminario hanno svolto le relazioni anche altri componenti del Progetto: l’Avv. Gianluca Di Ascenzo, sul tema della tutela della privacy nel settore del recupero crediti, e l’Avv. Andrea Di Dio, sul tema della protezione dei dati personali e gli obblighi di comunicazione in capo agli operatori finanziari.

L’Avv. Ornella Manfredi, poi, ha affrontato le criticità legate alla tutela della privacy in ambito ispettivo giuslavoristico.

Il Convegno ha assunto un ulteriore grande rilievo per la presenza del Garante europeo della Privacy, Prof. Giovanni Buttarelli, e dell’Avv. Giuseppe Busìa, Segretario Generale del Garante per la protezione dei dati personali.

L’Avv. Di Ascenzo ha esaminato, in particolare, le questioni legate al rispetto dei principi di liceità, correttezza e pertinenza nell’attività di recupero crediti (provvedimento generale del Garante privacy del 30 novembre 2005); alle problematiche attinenti ai solleciti preregistrati ed alle telefonate senza operatore; al contenuto dell’ Atto Senato n. 1253, ddl recupero crediti, presentato in data 22 gennaio 2014 dalla Senatrice Mariarosaria Rossi.

Il contenuto delle relazioni sarà presto disponibile sul sito web www.ordineavvocati.roma.it, nella sezione Progetti Consiliari.