I produttori devono essere i primi a garantire l’ eco sostenibilità

Quante volte ci accorgiamo di aver acquistato prodotti con contenitori che non rispettano i canoni di salvaguardia ambientale anche per caso? E’ proprio per questo che abbiamo ricevuto delle segnalazioni documentate  dalle foto inserite nell’articolo da diversi consumatori.

Nel caso in oggetto la confezione di ravioli al basilico ‘duetto’ della nota casa produttrice Giovanni Rana.

Come è ben visibile dalla foto cita: “Imballo non ancora riciclabile” cosa che chiaramente non specifica le tempistiche di quando verrà immesso sul mercato il prodotto con la confezione ‘eco’.

Questa precisazione, vuole essere un semplice avvertimento al consumatore ma soprattutto alle case produttrici, alle quali chiediamo di velocizzare i processi di eco sostenibilità del packaging e dei processi di lavorazione per poter contribuire attivamente alla salvaguardia dell’ambiente e della nostra salute.