A seguito della pubblicazione del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102/2014, di recepimento della Direttiva efficienza energetica 2012/27/UE, che contiene indicazioni all’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per la riforma delle tariffe di rete e degli oneri generali del sistema elettrico per i clienti domestici, l’Autorità intende confrontarsi con le associazioni dei consumatori, ambientaliste e degli operatori di distribuzione e di vendita sugli elementi in cui si può articolare tale riforma.

A questo scopo, nell’ambito del procedimento già avviato (204/2013/R/eel) e rinnovato a seguito della pubblicazione del decreto legislativo 102/2014 (412/2014/R/efr), l’Autorità indice un seminario pubblico che sarà l’occasione per ascoltare le associazioni interessate, presentare le prime valutazioni dell’Autorità e raccogliere elementi e proposte prima dell’emanazione del primo documento di consultazione prevista per novembre 2014.

Il seminario si terrà il giorno 6 ottobre 2014, presso gli uffici dell’Autorità in collegamento audio-video tra la sede di Milano e l’ufficio di Roma.
Le modalità di iscrizione e di partecipazione saranno precisate all’inizio di settembre.

Per favorire la costruzione partecipata di ipotesi di riforma tariffaria, l’Autorità ha predisposto una scheda tecnica in cui vengono richiamati gli obiettivi del procedimento e il contesto normativo, le caratteristiche delle tariffe attuali e i principali elementi da considerare per la riforma delle tariffe elettriche per i clienti domestici.20140830-164114-60074673.jpg