Bene per il Codacons la sanzione da 100.000 euro inflitta dall’Autorità di garanzia per gli scioperi alle organizzazioni sindacali per le assenze di massa dei vigili urbani di Roma lo scorso Capodanno, ma l’importo della multa appare assolutamente “ridicolo”.
Certamente con tale provvedimento l’Autorità ha individuato le responsabilità dei sindacati per il grave episodio verificatosi a Capodanno, e ha punito i comportamenti delle organizzazioni sindacali – spiega l’associazione – Ma è di tutta evidenza come l’importo della sanzione pari a 20.000 euro a sindacato sia del tutto inadeguato, soprattutto se raffrontato al danno subito dalla città di Roma lo scorso Capodanno. Per creare un deterrente davvero efficace, servono multe che abbiano almeno uno zero in più da parte del Garante.
Attendiamo ora di conoscere gli sviluppi dell’inchiesta aperta dalla Procura di Roma, che indaga proprio a seguito di esposto presentato dal Codacons – conclude l’associazione.