Grande successo per l’iniziativa “Sconti BancoPosta” di Poste Italiane: a oggi oltre 2 milioni di clienti BancoPosta hanno accumulato più di 30 milioni di euro sui propri conti correnti o carte prepagate (sconti erogati dall’inizio del programma, ottobre 2010). Grazie all’iniziativa Sconti BancoPosta i titolari delle carte di credito, della carta Postamat, e delle Postepay possono ottenere sconti dal 2 al 40% – sempre validi anche durante i saldi e le promozioni commerciali – per gli acquisti effettuati in circa 27.000 punti vendita in tutta Italia e in tutte le categorie merceologiche (1 milione di euro di sconti al mese).

Un aiuto concreto per le famiglie perché possono ottenere sconti aggiuntivi e per i negoziati che possono fare conto sui 18milioni di possessori di carte di pagamento di Poste Italiane come potenziali clienti.

Sconti BancoPosta rende tutti soddisfatti, sia i clienti che ottengono sconti sui propri acquisti, sia i partner dell’iniziativa (tra i quali Shell, Tamoil, Cisalfa, Maggiore, Optissimo, Mondadori, Amplifon, Grimaldi Crociere, PosteMobile e PosteShop) che vedono aumentare il traffico di clienti presso i propri punti vendita. I clienti più attenti a concentrare le proprie spese nei negozi convenzionati in Sconti BancoPosta hanno ricevuto fino a 3mila euro di sconti.

Il risparmio reale che l’iniziativa consente di ottenere è molto apprezzato, soprattutto in un periodo di difficile contesto economico come quello attuale, anche in considerazione del fatto che l’unico comportamento richiesto è l’utilizzo delle carte di pagamento al posto del contante. Numerose sono le promozioni e le campagne di animazioni del programma, durante le quali ai clienti vengono riconosciuti sconti ancora più elevati, come la campagna con Shell e Tamoil che riconoscerà uno sconto del 5% dal 15 Aprile al 31 Maggio.