Da oggi è disponibile in esclusiva, sulla sezione ondemand del sito di MTV, www.mtv.it/ondemand, la prima puntata della web serie “Se mi posti ti cancello“, un progetto del SIC – Safer Internet  Centre Italia (Generazioni Connesse), coordinato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e co-finanziato dalla Commissione Europea, con il partenariato di alcune tra le principali realtà italiane che si occupano di promuovere fra i giovani un uso consapevole della Rete (Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Polizia di Stato, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, Cooperativa E.D.I., Movimento Difesa del Cittadino). Obiettivo, educare i giovanissimi ad un uso sano della Rete. E al rispetto dei loro pari.

La web serie prende ispirazione dagli oltre 300 video inviati dai ragazzi tra gli 11 e 16 anni di tutta Italia che hanno aderito alla Campagna“Se mi posti ti cancello” lanciata da Generazioni Connesse a febbraio scorso. Gli autori dei 5 video vincitori hanno partecipato, insieme agli attori protagonisti della serie, alla realizzazione delle diverse puntate che, ogni volta, focalizzano l’attenzione su un tema diverso: cyberbullismo, sexting, esposizione ai media, sessualità online e digital divide. (I materiali sono disponibili anche all’indirizzo webwww.generazioniconnesse.it/webserie)

Tutto parte da esperienze realmente vissute dai protagonisti in Rete. Episodi che hanno coinvolto in alcuni casi anche le loro classi. Voce narrante della web serie è RichardHTT, webstar di Youtube (oltre 125.000 gli iscritti al suo canale), che lancia i suoi video sui temi delle puntate in modo sempre molto ironico e che con ironia parla ai suoi pari lanciando messaggi educativi.

Ad interpretare la mamma di Laura, l’attrice e comica Alessandra Faiella.

Gli episodi saranno messi in Rete ogni lunedì a partire da oggi e fino al 27 di ottobre.

Link Utili:

www.mtv.it/ondemand

http://www.generazioniconnesse.it/

Su twitter: