Dai medici agli chef, dai contabili ai macchinisti. In un periodo in cui molti giovani faticano disperatamente a trovare un lavoro, sembra sorprendente sapere che c’è una fetta di professioni che restano con caselle vuote. Eppure il Talent Shortage 2015, l’indagine annuale condotta da ManpowerGroup su 41mila responsabili di risorse umane di 42 Paesi, ci dice proprio questo attraverso la top ten delle professioni che il mercato richiede ma che non riesce a trovare. Quello che emerge dalla ricerca è che nel nostro Paese non si cercano più ingegneri, laureati in economia e commercio, architetti, avvocati e notai. Almeno non come un tempo. Quello che oggi le aziende chiedono sopratutto sono professionisti con competenze tecniche e specifiche di ogni settore. Ed ecco quindi che – guardando alle tre professioni sul podio del Talent Shortage 2015 – chi sa coordinare e regolare i processi produttivi, può sperare di trovare un’occupazione davvero facilmente. Lo stesso dicasi per segretarie, gli assistenti di direzione, gli assistenti amministrativi e il personale di back office. Anche i C.V. di tecnici specializzati che operano per il corretto funzionamento delle attrezzature tecniche sono molto ricercati.

“Dall’indagine si evince come i posti di lavoro maggiormente disponibili siano proprio quelli non facilmente sostituibili dalla tecnologia – ha commentato Stefano Scabbio – presidente Area Mediterranea ManpowerGroup – Rispetto al passato, però le competenze richieste dalle aziende stanno diventando sempre più elevate. Per competere sul mercato del lavoro sarà necessario quindi quel giusto mix di conoscenze tecniche (hard skills) e competenze trasversali (soft skills)”. Nella top ten spiccano anche contabili ed esperti di finanza, professionisti dell’IT (programmatori e sviluppatori di App per il mobile) e operatori sanitari. Inoltre, merito, forse, anche di Expo2015, il turismo richiede personale alberghiero e addetti alla ristorazione.

Ecco la classifica delle dieci professioni più difficili da trovare nel mercato italiano:

  1. Macchinisti
  2. Segretari, assistenti di direzione, assistenti amministrativi o personale di back office
  3. Tecnici specializzati
  4. Addetti alle vendite
  5. Professionisti nel settore Contabilità o Finanza
  6. Professionisti IT
  7. Educatori e formatori
  8. Sales manager
  9. Medici e operatori sanitari
  10. Personale addetto alla ristorazione e personale alberghiero

Fonte: fanpage.it