Dopo le due vittorie a Pistoia che hanno permesso a cittadini in grave situazione di sovraindebitamento diliberarsi dalla metà dei debiti, il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) prosegue nella sua opera di informazione sulla Legge n.3 del 2012 con un convegno nazionale dal titolo “Sovraindebitamento di famiglie e imprese. Recenti normative e proposte per affrontare la crisi finanziaria e sociale” organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Benevento, l’Ordine degli Avvocati di Benevento, l’Ordine dei dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Benevento, l’Osservatorio sulle crisi d’Impresa ed il Lions Club Benevento Host.

L’evento si terrà presso la Sala Convegni della Camera del Commercio di Benevento il 9 ottobre alle ore 15 e coinvolgerà magistrati, professionisti ed esperti dell’associazione, al fine di fornire informazioni utili ed aprire un dibattito da cui scaturiscano proposte utili a migliorare e far conoscere questo prezioso strumento normativo ancora poco noto. La legge n.3 del 2012 permette infatti a famiglie, professionisti ed imprese non fallibili di far fronte a situazioni di sovraindebitamento attraverso tre nuovi istituti: l’accordo di composizione, il piano del consumatore e la liquidazione del patrimonio del debitore, di cui saranno approfonditi gli ambiti di applicazione anche alla luce del recente DM 202/14 sugli istituendi Organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento.

La partecipazione al convegno dà inoltre diritto ai crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati e all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili.