All’interno dell’Osservatorio Pratiche Commerciali scorrette, promosso da A2A S.p.a. e CODICI, a cui hanno aderito anche altre associazioni di genere, è stato istituito un NUMERO VERDE ANTITRUFFA per tutti coloro i quali, clienti di A2A o ASPEM, si trovassero ad essere vittima di pratiche commerciali scorrette.

call_center_milano_truffe_energia

Il servizio ha offerto assistenza a tutti coloro i quali sono stati vittima di una qualsiasi tipo di pratica commerciale scorretta. Il servizio di numero verde è stato gestito attraverso un Call Center, che è stato in grado di fornire informazioni e consigli, mirando nel contempo ad offrire un approccio globale alla relazione con il cittadino. I casi sono spalmati su Milano e Brescia, ma sono giunte numerose segnalazioni anche da Varese e Bergamo; Questa l’analisi dei dati:

Ogni giorno sono state ricevute in media 15 segnalazioni di casi di pratiche commerciali scorrette; “Grazie alle nostre indicazioni, i consumatori sono riusciti nella maggior parte dei casi a risolvere il problema per cui ci avevano contattato” Ci spiega Davide Zanon Segretario Regionale Codici Lombardia “un grande successo quindi, ma nonostante ciò continuano a giungere segnalazioni, anche quando non sono call center “truffa” a chiamare, i cittadini sono sfiduciati nei confronti delle aziende di energia” Conclude.

 

P.s. nel’infigrafica viene indicato Green Power,ma si tratta di Green Network