Roma, 10 marzo 2014 – A seguito della modifica delle promesse commerciali da parte di Wind e Vodafone, rispettivamente per le opzioni “Wind All Inclusive Digital”, che avrebbe dovuto restare invariata per 5 anni e “Vodafone Smart 350 limited edition” e “500”, che sarebbero dovute rimanere fisse “per sempre”, l’Adoc invita tutti gli utenti che abbiano ricevuto la comunicazione di modifica del proprio piano tariffario a contattare lo sportello Adoc territoriale di competenza per ottenere assistenza e consulenza al fine di individuare le forme più opportune di tutela dei propri diritti di utente.