News

A Perugia un aiuto per mille famiglie grazie alla spesa sospesa

L'iniziativa nata da un'idea della onlus Lab00

Milano, 1 lug. (askanews) – A Perugia 1.000 famiglie in difficoltà saranno aiutate per due mesi grazie a spesasospesa.org  un progetto di solidarietà partito nel mezzo del lockdown.

27mila euro dei 225mila euro complessivamente raccolti in un mese dal lancio della campagna sono stati destinati all’Emporio della Caritas locale a cui potrà accedere chi ha bisogno. Una spesa sospesa e digitale visto che i flussi di donazioni sono registrati e gestiti attraverso la piattaforma di food sharing Regusto, parte del progetto insieme con FoodChain spa, Synesthesia e Comitato Lab00, comitato ideatore dell’iniziativa presieduto dall’attore Davide Devenuto.

“Spesa sospesa è un progetto di solidarietà circolare perché vuole aiutare indigenti acquistando prodotti dalle aziende agroalimentari che anche loro hanno attraversato difficoltà”

Il progetto è stato supportato dalla digital energy company Sorgenia, digital energy company, che ha coinvolto dipendenti e e clienti: ad oggi in 4.000 hanno aderito in 4.000 donando una cifra pari al valore dell’ultima bolletta.

Ti potrebbe interessare

Back to top button