News

ALITALIA SALVATA CON LE BOLLETTE? No di ADICONSUM

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

Comunicato stampa 
ALITALIA
Carlo DE MASI, Presidente di Adiconsum nazionale:
Inaccettabile che vicende che nulla hanno a che fare con la bolletta della luce
continuino ad essere scaricate sugli utenti elettrici.
 Adiconsum a Governo:
Abbassare i costi delle bollette, a cominciare dalla riforma degli oneri generali di sistema,
e utilizzare le risorse presso la CSEA per la povertà energetica
 30 aprile 2019 – Nel nostro Paese sono anni che crisi aziendali e questioni di varia natura, tutte degne di interventi e di azioni necessarie alla loro risoluzione, vengono scaricate dai Governi solo sugli utenti elettrici. L’ultima vicenda, in ordine di tempo, riguarda il prestito-ponte di Alitalia.

Non siamo contrari ad interventi per risolvere situazioni di crisi industriali ed occupazionali – precisa Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale –purché però essi riguardino la fiscalità generale e non le risorse derivanti dalle bollette elettriche giacenti presso la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali, che, invece, a nostro avviso, devono essere utilizzate per contrastare la povertà energetica.

Nel contempo – conclude De Masi – chiediamo al Governo di adoperarsi per contenere i costi delle bollette elettriche, a cominciare dagli oneri generali di sistema, spostandoli sulla fiscalità generale, come da tempo da noi richiesto nelle varie audizioni e consultazioni.

Lascia un commento

Back to top button