News

Economia Circolare|Ecco i primi 100 #bimbieroi dell’ambiente

Fonte TELEAMBIENTE

Adiconsum, fermamente convinta che il futuro degli Stati e del pianeta passi attraverso lo sviluppo dell’economia circolare, ha avviato il progetto “CresciAMO Circolare” con il sostegno di Eni in collaborazione con HortoMio ed il CONOE.

E’ stato presentato martedì 29 maggio nel corso dell’incontro con i ragazzi dell’Istituto comprensivo “Falcone e Borsellino” di Roma. TeleAmbiente media partner del progetto.

Con il progetto “CresciAMO Circolare” di Adiconsum,
in collaborazione con Eni, CONOE e HortoMio
nominati i primi 100 bambini “supereroi dell’ambiente”.

Scelta mascotte e colonna sonora del Concorso a premi “Un’avventura lunga un anno”
per l’A.S. 2019/2020 rivolto alle classi V

30 maggio 2019  – Mercoledì 29 maggio 2019, start up del progetto ADICONSUM“CresciAMO Circolare”, con il sostegno di Eni e la partnership del Consorzio per la raccolta degli oli esausti CONOE e  della società HortoMio, che ha portato alla nomina dei primi 100 bambini  “supereroi dell’ambiente“  tra gli alunni dell’IC “Falcone  e Borsellino” di Roma. L’incontro aveva come scopo quello di introdurre i bambini al principi dell’“Economia Circolare”. 

Partendo dal postulato che in Natura “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”, i bambini hanno sperimentato come la raccolta differenziata renda il “rifiuto” una “risorsa” e come i termovalorizzatori  trasformano i rifiuti in energia. I bambini hanno, inoltre, ricevuto i prodotti coltivati nelle “serre idroponiche”.

Alla fine della giornata i bambini hanno scelto la mascotte e la colonna sonora che accompagnerà il Concorso a premi “Un’avventura lunga un anno” destinato agli alunni delle classi  V delle scuole primarie che li vedrà impegnati, per l’Anno Scolastico 2019/2020, a ”trasformare i rifiuti in risorse”. 
Puntiamo sui bambini: i veri supereroi dell’Ambiente del domani.

Lascia un commento

Back to top button