News

Il lavello da cucina con tecnologia antiCOVID. Non scherziamo!

Segnalata la pubblicità on line presente nel sito “pladostelma.com” relativa ai lavelli con tecnologia “ariapura”, descritta come capace di contrastare gli agenti patogeni, compresi il COVID-19

 

L’Associazione Consumerismo ha segnalato all’Antitrust il sito www.pladostelma.com al fine dell’eliminazione di ogni riferimento all’efficacia di alcuni lavelli rappresentanti come utili alla prevenzione del COVID-19.

Si è chiesto all’Autorità di valutare se la diffusione di tali claims salutistici, quali quelli di contrasto alla diffusione del COVID-19, enfatizzi o meno in maniera decettiva le proprietà ed i benefici dei lavelli, inducendo così i consumatori a ritenere che l’acquisto del lavello sia idoneo a rallentare o contrastare diverse varietà virus, tra cui il COVID-19. 

Si domanda di accertare se tali affermazioni siano basate su effettivi processi di sperimentazione e validazione scientifica.

Consumerismo intende portare avanti una campagna informativa e di segnalazioni periodiche al fine di contrastare ogni, anche solo potenziale, pratica commerciale che sfrutti l’alterata capacità di valutazione del consumatore dovuta all’attuale emergenza sanitaria determinata dall’infezione da COVID-19.

 

Ti potrebbe interessare

Back to top button