News

La Blockchain per la tracciabilità dei prodotti agrumicoli in un’economia circolare. Seminario il 12 giugno

Blockchain – Nuove tecnologie applicate alla filiera agrumicola – Seminario FAD

Proviamo a capire meglio cosa è la Blockchain, la differenza tra quella pubblica e privata, i vantaggi della sua applicazione e gli eventuali limiti per le imprese della filiera. Conosciamo meglio con l’aiuto di tecnici specializzati, questa nuova applicazione della tecnologia informatica a tutela e valorizzazione delle nostre produzioni.

 

Seminario FAD (Formazione a Distanza) in modalità sincrona.  L’apprendimento sincrono permette ai partecipanti di porre al relatore delle domande in tempo reale, attraverso la messaggistica istantanea.

 

Data12 giugno 2020 dalle ore 16 alle ore 19 su GO-TO-MEETING

Programma degli interventi:

Breve introduzione di:

  • Federica Argentati – Presidente del Distretto Produttivo Agrumi di Sicilia
  • Giuseppe Rallo – Direttore Alta Scuola di Formazione Arces
  • Cristina Camilli – Responsabile Relazioni istituzionali Coca-Cola Italia

Interventi tecnici 

  • Marco Vitale – CEO Foodchain S.p.A.
  • Marco Crotta – Founder Blockchain Caffè
  • Luigi Gabriele – Presidente CONSUMERISMO

 

Interverrà Dario Cartabellotta – Dirigente Generale del Dipartimento Regionale Agricoltura e Autorità di gestione Psr Sicilia

 

Breve presentazione dei Relatori:

Marco Vitale

Nato a Como, classe 1979. Laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano. Matura importanti esperienze lavorative a livello internazionale collaborando con agenzie governative di Singapore, Università e Centri di Ricerca. Dal 2011 si occupa di registri distribuiti e di blockchain in ambito tracciabilità agroalimentare fondando nel 2016 Foodchain Spa di cui è tutt’ora Amministratore Delegato. Relatore all’Università di Davis (USA) per la costruzione dell’“internet of food”. Presidente della Fondazione Quadrans per sviluppo di blockchain open source. Nel 2018 riceve la nomina da parte del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) per far parte del gruppo dei 30 esperti che scriveranno la strategia Nazionale per l’utilizzo della tecnologia blockchain del nostro Paese.

Marco Crotta

Diventa informatico a 12 anni imparando a programmare da autodidatta il suo C64, e finisce per laurearsi all’Università di Milano Bicocca, dove poi rimane come ricercatore per quasi un anno. Già durante gli studi segue diversi progetti come consulente, successivamente entra nel mondo del lavoro nel settore reti-telecomunicazioni e sicurezza, ha partecipato allo sviluppo di progetti di sicurezza per Magistratura e Forze dell’Ordine. Attivo da alcuni anni nel settore delle cryptovalute, nel 2017 diventa divulgatore col suo canale youtube “Blockchain Caffè”. Istruttore per corsi privati ed aziendali, consulente ed Advisor per startups ed ICO in progetti relativi all’applicazione della Blockchain in diversi settori. Blockchain Caffè: www.blockchaincaffe.it

Luigi Gabriele

Negoziatore e influencer. E’ uno dei principali esperti italiani nella tutela dei consumatori. Classe 1978, laureato in Scienze Politiche- indirizzo politico amministrativo presso la SAPIENZA di Roma. Consumer specialist , Speaker & Negotiator Tutela del consumatore, regolazione, legislazione e relazioni istituzionali. Si occupa di divulgazione di tecnologie esponenziali e comunicazione pubblica. E’ stato Public Affairs Specialist presso ADICONSUM – Associazione Consumatori e Vice Presidente di VISIONARI no profit. E’ membro del GDL-MISE Blockchain, per la redazione della strategia nazionale. E’ consulente per numerosi programmi TV, radio e giornali on line sui temi del consumo. Da Gennaio 2019 è “Contributor” di HYPERLOOP Transportation Technology. Da maggio 2020 è presidente di Consumerismo No profit e da giugno di VISIONARI No Profit.

 

 

Il seminario è aperto e gratuito. Dopo la registrazione verrà inviata automaticamente una mail con le credenziali di accesso alla piattaforma GOTOMEETING.

Per i Dottori Agronomi e i Dottori Forestali, iscritti ai rispettivi albi di appartenenza, la partecipazione al  seminario consente l’acquisizione di Crediti Formativi Professionali verificata l’effettiva presenza mediante registrazione della partecipazione attraverso apposita funzionalità della piattaforma in uso.

 

ISCRIVITI

Ti potrebbe interessare

Back to top button