News

Mercato libero, slitta al 1 gennaio 2022?

La fine della maggior tutela slitta dal 1° luglio 2020 al 1° gennaio 2022 per tutti i clienti, sia piccole e micro-imprese che famiglie.

Questo, almeno, il percorso che va delineandosi nell’ambito del Ddl Bilancio. Infatti, nella notte la V commissione del Senato ha approvato il subemendamento Pirro (M5S), che prevede tale rinvio indiscriminato.

Una proroga peraltro apparentemente non in linea con quanto disposto dalla direttiva Ue 2019/944, che secondo quanto più volte ribadito da Arera dovrebbe portare fuori dalla tutela dal 1° gennaio 2021 almeno le piccole imprese.

Aggiornamento!

Il 16 dicembre 2019, è stato dichiarato Inammissibile l’emendamento sullo slittamento da luglio 2020 al primo gennaio 2022 della fine del mercato tutelato per l’energia.

Ti potrebbe interessare

Back to top button