AziendeComunicati StampaIN EVIDENZA

Staminali: siglato protocollo di intesa tra Consumerismo No Profit e Futura Stem Cells

Fornire maggiori garanzie ai consumatori ed evitare raggiri e inganni

Il protocollo di Intesa tra e Futura Stem Cells

, associazione di consumatori specializzata in tecnologia, e Futura Stem Cells, società che opera nel settore della crioconservazione delle cellule staminali, hanno siglato un protocollo di intesa in tema di cellule staminali, al fine di garantire maggiori garanzie ai consumatori, troppo spesso vittime di raggiri e inganni su tale nuova frontiera dalla medicina.

Il ruolo fondamentale delle staminali

È innegabile come le cellule staminali abbiano un ruolo fondamentale nel futuro della medicina, soprattutto per quanto riguarda tutto ciò che è legato alla genetica e allo sviluppo della ricerca scientifica sulle patologie.
La , che stiamo tuttora vivendo, ci ha reso consapevoli di quanto sia fondamentale non tralasciare nessun tipo di percorso inesplorato e di ricerca. Quindi se è vero che nel mondo delle staminali vi è ancora tanto da scoprire, auspichiamo e attendiamo che la ricerca scientifica faccia il suo percorso.

Divulgazione, educazione e sensibilizzazione informativa sulla donazione e conservazione delle staminali

Da anni si parla di staminali e della conservazione di quelle contenute nel . È nostro compito far sì che i consumatori che intendano percorrere tale strada, lo facciano in piena sicurezza e siano esenti da problemi di vario genere che possono andare dall’ingannevolezza di alcune proposte commerciali alla mancanza di chiarezza e di totale trasparenza” – dichiara , Presidente dell’Associazione Consumerismo No Profit – “E’ per questo che abbiamo deciso di avviare con un’azienda italiana, la Futura Stem Cells , un percorso di divulgazione, educazione e sensibilizzazione informativa, con l’obiettivo di contrastare la cattiva informazione sulle delicati tematiche della donazione e conservazione delle cellule staminali”.

La soddisfazione di Futura SC

Siamo onorati di esser stati revisionati dall’ l’Associazione Consumatori Consumerismo , ci siamo messi in gioco perché crediamo nella trasparenza e nella corretta informazione ed è per questo che tutta la nostra comunicazione è stata puntualmente esaminata e verificata dall’Associazione sia nei contenuti scientifici sia nella parte contrattualistica “ dichiara , l’AD di Futura SC srl- “ Pertanto abbiamo deciso di sposare un progetto comune di divulgazione a 360 gradi”.

Ti potrebbe interessare

Back to top button