Consumatori

Tlc e crisi per Adiconsum occorre un’altro tavolo con le aziende.

Urgente avviare un Tavolo di confronto per individuare soluzioni condivise con le aziende del settore ed essere vicini ai consumatori già gravemente colpiti dalla crisi

Giordano, Adiconsum: necessario individuare soluzioni concrete e condivise tra aziende TLC e Associazioni dei Consumatori

“Attraverso un attento monitoraggio delle segnalazioni pervenute – dichiara Pietro Giordano, Presidente Nazionale Adiconsum – abbiamo individuato quattro criticità che pesano sui consumatori e che possono essere risolte, con urgente deliberazione e aprendo un Tavolo di confronto presso l’Autorità che individui soluzioni condivise fra aziende TLC ed Associazioni dei Consumatori”.

“Ora più che mai – prosegue Giordano – è necessario offrire soluzioni concrete alle problematiche che, se messe in linea e moltiplicate per mesi e per tutti i settori, incidono in maniera sostanziale sui bilanci di cittadini e famiglie, oggi chiamati a fare i conti su tutto. In particolare, il tema della morosità assume un’importante rilevanza sociale, colpendo in particolare le fasce più deboli (anziani, pensionati, piccole imprese, ecc.) e bisognose di supporto. L’avvio del tavolo – conclude Giordano – rappresenta un atto di attenzione verso i consumatori, rispetto ai quali tutte le Parti sono chiamate a fare la propria parte al fine di garantire uno sviluppo equo e sostenibile, in un Mercato che sempre più è chiamato ad essere “a misura d’uomo”.

Leggi la Scheda Riassuntiva delle proposte di Adiconsum ad AGCOM

Tag

Lascia un commento

Back to top button