Comunicati

Green pass e quarantene, ecco le regole dal 23 gennaio 2022

Tutte le nuove regole introdotte dal Governo fino al 23 gennaio 2022

Da Unomattina del 23 gennaio 2022

Il 23 gennaio 2022, il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il DPCM con le nuove regole su green pass, controlli e quarantena che entreranno in vigore il prossimo 1° febbraio. Tanti gli esercizi commerciali off-limits per chi non è in possesso del certificato verde. Il punto sulla corretta comunicazione dopo aver analizzato i provvedimenti del Governo.

COVID-19 LE CERTIFICAZIONI VERDI

Green pass base: con vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare negativo.

Green pass rafforzato: con vaccinazione o guarigione (no test antigenico rapido o molecolare).

Green pass booster: con dose di richiamo oppure con Green pass rafforzato e esito negativo di test antigenico rapido o molecolare

Quali sono i negozi nei quali, a partire dal 1° febbraio, si potrà ancora entrare anche senza green pass?

GREEN PASS DOVE NON SERVE

  • Supermercati e negozi di alimentari
  • Negozi di articoli per animali
  • Distributori di benzina
  • Farmacie, parafarmacie e prodotti sanitari
  • Negozi di casalinghi
  • Spacci di legna e pellet

Dove, invece, si potrà accedere con il semplice green pass base e dove, sarà necessario avere quello rafforzato o booster?

 

OBBLIGO GREEN PASS BASE

  • Tutti i luoghi di lavoro per lavoratori fino a 50 anni
  • Mense aziendali
  • Uffici pubblici
  • Uffici postali e banche
  • Attività commerciali

OBBLIGO DI GREEN PASS RAFFORZATO

  • Convegni, congressi, fiere e sagre
  • Attività ludiche
  • Sale gioco
  • Piscine, sport di squadra, centri benessere all’aperto e al chiuso
  • Impianti di risalita
  • Musei
  • Ristorazione e Alberghi

OBBLIGO GREEN PASS BOOSTER

  • Ospedali
  • RSA
  • Sale da ballo
  • Con tampone antigenico rapido o molecolare negativo

Il nuovo DPCM riscrive anche le regole della quarantena nel caso in cui si entri in contatto con una persona positiva, vediamo quali sono.

LE REGOLE DELLA QUARANTENA

Nessuna quarantena

  • nei 120 dalla seconda dose di vaccino
  • nei 120 giorni dalla guarigione
  • dopo la terza dose del vaccino
  • Obbligo di indossare FFP2 fino al decimo giorno dal contatto
  • Obbligo di tampone al quinto giorno dal contatto solo se sintomatici

 

Di seguito tutte le indicazioni consultabili dalla sintesi elaborata da Renovatio e Consumerismo, partner del master in Comunicazione e Relazioni istituzionali

Scarica la guida completa

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Consumerismo.it sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License".
Tutti i contenuti di Consumerismo.it possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre Consumerismo.it come fonte e inserire un link o un collegamento visibile alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Consumerismo.it possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a redazione@consumerismo.it.
Back to top button